ATTIVITÀ MOTORIA E SOVRAPPESO

09/09/2016

In Italia più del 40% dei pazienti è in sovrappeso.

Le cause principali sono da attribuire a uno stile di vita sempre più sedentario, e al consumo di cibi cosiddetti spazzatura, inoltre un peso eccessivo, rispetto al peso ideale, può essere dato da una alterazione  del sistema endocrino o per cause di natura ereditaria; tuttavia queste persone, in percentuale, sono decisamente poche rispetto a coloro che mangiano troppo o si muovono troppo poco.  

Nei paesi sviluppati viene considerata come uno dei 10 principali fattori di rischio per la salute.

Le vie terapeutiche sono due, come prima cosa modificare la dieta dal punto di vista qualitativo e quantitativo, e associare dell’esercizio fisico “protetto”.

È importante che l’attività motoria (prescritta dal medico dietologo), venga effettuata in maniera sicura e “protetta”. 

Durante la deambulazione in condizioni fisiologiche normali, il nostro piede assorbe un peso che all’incirca è di 2 volte il peso corporeo, con ripercussioni a catena su tutto ciò che si trova al di sopra dello stesso.

È fondamentale valutare la struttura del paziente, se presenta piede cavo o piatto, ginocchio valgo o varo, scoliosi lordosi, si possono consigliare calzature con suola biomeccanica Well-walk, che permettono una deambulazione più sicura, inoltre sono predisposte per introdurre un plantare che ridistribuisca le pressioni plantari (prevalentemente a livello calcaneare e metatarsale).

Altri articoli

FARE ATTIVITA' FISICA CON IL DIABETE È IMPORTANTE

17/04/2018

La macchina umana è fatta per stare in movimento e  mantere la posizione eretta, l’apparato locomotore dell’organismo umano rappresenta circa il 70% della massa corporea; non muoversi significa far arrugginire il sistema e qui...

Leggi tutto

LA DISTORSIONE ALLA CAVIGLIA

06/03/2018

Si stima che ogni girono circa 5000 persone in italia abbiano una distorsione, il 20 % riguarda gli sportivi, mentre il 30% sono recidive, dovute a traumi  precedenti non trattati in maniera adeguata. Il distretto anatomico più colpito &...

Leggi tutto

IL GINOCCHIO DEL CORRIDORE

27/02/2018

Il ginocchio del corridore o sindrome della bandelletta ileo tibiale è una patologia frequente nei runners. Si tratta di una infiammazione a carico del comparto laterale del ginocchio (tendine del muscolo tensore della fascia lata) Gene...

Leggi tutto