LA DISTORSIONE ALLA CAVIGLIA

06/03/2018

Si stima che ogni girono circa 5000 persone in italia abbiano una distorsione, il 20 % riguarda gli sportivi, mentre il 30% sono recidive, dovute a traumi  precedenti non trattati in maniera adeguata.

Il distretto anatomico più colpito è quello dell’articolazione della caviglia (composta da mortaio tibio-peroneale e dall’astragalo)

Che cosa è una distorsione?

La perdita momentanea ed incompleta dei rapporti articolari fra due capit articolari.

I traumi discorsivi, si dividono in ACUTI ( scontro di gioco, urto) o CRONICI (dopo carichi notevoli prolungati)

Quali sono i sintomi?

Dolore vivo, localizzato a livello del malleolo peroneale (anteriore), tumefazione (segno di rottura di qualche arteriola),limitazione funzionale causata dal dolore fino ad impotenza 

Classificazione.

Grado 0: no rotture legamentose

Grado 1: rottura di un legamento (peroneo astragalico anteriore)

Grado 2: rottura di due legamenti (peroneo astraglico anteriore e peroneo calcaneare)

Grado 3: rottura di tre legamenti ( peroneo astragalico anteriore, calcaneare, e perone astragalico posteriore) 

Quale trattamento?

Nella fase acuta si va ad immobilizzare l’arto leso, applicare ghiaccio e comprimere al zona interessata (utilizzando anche calze compressive ) in modo da contenere l’edema; mentre nella fase cronica, nelle mani di un fisioterapista esperto, si eseguono dei trattamenti in modo da ridurre l’edema e il dolore, fino a recuperare l’articolarità e la forza muscolare.

Il tempo necessario per il recupero funzionale completo, varia da 3 a 5 settimane , circa 4-7 settimane per tornare al lavoro e 10 settimane per ritornare all’attività sportiva, ovviamente i tempi sono stabiliti in base al grado di distorsione

Altri articoli

L'ATTIVITÀ FISICA IDEALE PER GLI ANZIANI

08/05/2019

L’attività fisica può prevenire molti problemi di salute; praticare attività fisica regolarmente è una delle cose migliori che gli anziani possano fare. Con l’invecchiamento molti apparati riducono la propria ...

Leggi tutto

ARTROPATIE E SPORT…QUALE?

17/04/2019

L’artrosi è una malattia cronica caratterizzata da degenerazione e usura progressiva della cartilagine articolare. Prevalentemente colpisce le articolazioni di anca, ginocchia, rachide, mano e piede. L’incremento della malattia &e...

Leggi tutto

ESTATE E MALATTIE REUMATICHE, COSA FARE?

04/04/2019

Esposizione solare e malattie reumatiche? Si grazie ma con moderazione. Con il termine reumatismo si indica un insieme di sintomi che riguardano il sistema articolare. Si manifestano con dolore articolare, rigidità muscolare, rigidità...

Leggi tutto