L'ESERCIZIO FISICO, PER DORMIRE MEGLIO.

18/05/2018

L'attività fisica è universalmente considerata dai medici di tutto il mondo come il rimedio naturale contro centinaia di patologie differenti. Aiuta a prevenire le malattie cardiache e circolatorie ed è consigliato a soggetti e pazienti di tutte le età. Oggi ci chiediamo, ma fare attvità fisica aiuta a dormire meglio?

Spesso ci capita di pensare che lo sforzo fisico possa essere considerato in ogni caso come un'ottima soluzione per prendere sonno. Negli anni, gli esperti hanno cercato di studiare meglio gli effetti dell'esercizio fisico sulla qualità del sonno arrivando a risultati per certi versi contrastanti. Dagli studi è emerso che sì, l'esercizio fisico è importante ed in linea di massima determina la qualità del sonno, ma il risultato cambia se esso viene svolto più o meno in prossimità dell'ora in cui bisogna andare a letto! Si può migliorare la qualità del sonno se non addirittura superare alcuni problemi di insonnia grazie ad una intensa attività fisica svolta durante le prime ore del giorno. Lo studio ha coinvolto circa 20 ragazzi ed i risultati hanno messo in luce come un salutare esercizio fisico possa rappresentare la chiave per dormire meglio. I soggetti che si sono allenati intorno alle 7 di mattina hanno presentato una qualità di sonno migliore, intesa come continuità di ore dormite, rispetto a quelli che si sono allenati nelle ore pomeridiane e serali.

Secondo il parere degli esperti, l'attività fisica in tarda serata va assolutamente evitata perché, per via delle endorfine presenti nell'organismo, può compromettere il sonno dell'individuo. Meglio sarebbe attendere almeno tre ore dalla fine degli allenamenti prima di andare a letto, in modo tale da evitare qualunque problema di insonnia.

 

 

 

Altri articoli

ARTROPATIE E SPORT…QUALE?

17/04/2019

L’artrosi è una malattia cronica caratterizzata da degenerazione e usura progressiva della cartilagine articolare. Prevalentemente colpisce le articolazioni di anca, ginocchia, rachide, mano e piede. L’incremento della malattia &e...

Leggi tutto

ESTATE E MALATTIE REUMATICHE, COSA FARE?

04/04/2019

Esposizione solare e malattie reumatiche? Si grazie ma con moderazione. Con il termine reumatismo si indica un insieme di sintomi che riguardano il sistema articolare. Si manifestano con dolore articolare, rigidità muscolare, rigidità...

Leggi tutto

MALATTIE REUMATICHE: ESERCIZI PER PREVENIRLE.

17/01/2019

  I movimenti mirati possono impedire e rallentare la degenerazione di tendini, muscoli e articolazioni Le malattie reumatiche (artrosi, artrite eccetera) sono al secondo posto dopo quelle cardiovascolari come causa di invalidità. ...

Leggi tutto