Trova il prodotto per te

Alluce Valgo

ALLUCE VALGO

Cos'è: L’alluce valgo è una deformità a carico dell’avampiede a livello del primo dito, costituita dell’allontanamento del primo metatarso dalle altre dita. Clinicamente si presenta con un rigonfiamento a “cipolla” mediale, che può essere sede di eventuali borsini da sfregamento o ulcerazioni.

Sintomi: Sintomo principale è il dolore, che risulta evidente anche a riposo. In seguito si manifesta tumefazione e arrossamento.

Trova il prodotto per te


dita a martello

DITA A MARTELLO

Cos'è: E' una deformità del piede che interessa tipicamente il 2-3 o 4 dito. Il dito assume un aspetto curvo, che ricorda un artiglio o il martelletto del pianoforte (da cui prende il nome).

Sintomi: Dolore a carico del dito interessato, prevalentemente per lo sfregamento con la parte superiore della calzatura. La tomaia della scarpa inadatta, spinge il dito deformato in basso, provocando dolore e callosità alla testa dei metatarsi (ulcere su paziente diabetico).

Trova il prodotto per te


Metatarsalgia

METATARSALGIA

Cos'è: E' una patologia dolorosa che colpisce le ossa dell’avampiede, più precisamente le teste metatarsali. Si manifesta con una borsite o callosità in tutta la zona traumatizzata.

Sintomi: Il dolore è sicuramente il primo campanello d’allarme, si manifesta in corrispondenza delle teste dei metatarsi. Talvolta si possono associare dei bruciori tali da costringere il paziente a sfilare la scarpa per massaggiare il piede.

Trova il prodotto per te


Piede cavo

PIEDE CAVO

Cos'è: Il piede cavo è una malformazione congenita o acquisita della volta della pianta del piede. L'area di appoggio del piede è limitata alla parte anteriore ed al tallone, la parte intermedia del piede ha un contatto limitato o totalmente assente con la base di appoggio.

Sintomi: Il piede cavo inizialmente non presenta un grosso problema per il paziente, se non una rigidità delle articolazioni del piede-caviglia. Con il passare del tempo la presenza di dolore inizia a farsi sentire, specialmente a livello dell'avampiede con formazione di callosità, talvolta associate a deformità delle dita (griffe o a martello).

Trova il prodotto per te


Piede Piatto

PIEDE PIATTO

Cos'è: Il piede piatto è una malformazione congenita o acquisita della volta del piede, caratterizzata dalla riduzione dell'arco plantare e dal conseguente aumento della superficie d'appoggio della pianta del piede, arrivando al totale contatto col terreno.

Sintomi: Inizialmente il piede piatto non rappresenta un grosso problema per il paziente, se non un affaticamento più rapido rispetto alla norma. Con il passare del tempo, la presenza di dolore inizia a farsi sentire, propagandosi dal piede fino al polpaccio, contemporaneamente iniziano a manifestarsi le alterazioni morfologiche come anche le difficoltà di flessione del piede.

Trova il prodotto per te


Tallonite

TALLONITE

Cos'è: E' una condizione dolorosa del tallone, le possibili cause sono da ricercare in un evento traumatico o ad una deformità strutturale associata alle volte ad artrite reumatoide, obesità oppure abitudini lavorative che costringono a stare per lungo tempo in piedi.

Sintomi: I sintomi della tallonite sono caratterizzati da dolore che varia a seconda dell'infiammazione e della parte colpita e che si manifesta specialmente le prime ore del mattino o durate i primi passi dopo il riposo.

Trova il prodotto per te


Ulcere

ULCERE

Cos'è: L’ulcera del piede è una lesione di difficile guarigione spontanea che può interessare i tessuti cutanei, sottocutanei ed ossei. Interessa principalmente le dita, le giunture articolari, le teste metatarsali, il tallone, la caviglia e la gamba. Sono particolarmente frequenti in anziani e diabetici.

Trova il prodotto per te


Ulcere avampiede

ULCERE DELL'AVAMPIEDE / MESOPIEDE

Cos'è: L’ulcera del piede è una lesione di difficile guarigione spontanea che può interessare i tessuti cutanei, sottocutanei ed ossei. Interessa principalmente le dita, le giunture articolari, le teste metatarsali, il tallone, la caviglia e la gamba. Sono particolarmente frequenti in anziani e diabetici.

Trova il prodotto per te


Ulcere retropiede

ULCERE RETROPIEDE

Cos'è: L’ulcera del piede è una lesione di difficile guarigione spontanea che può interessare i tessuti cutanei, sottocutanei ed ossei. Interessa principalmente le dita, le giunture articolari, le teste metatarsali, il tallone, la caviglia e la gamba. Sono particolarmente frequenti in anziani e diabetici.

Trova il prodotto per te


Ulcere dorsali

ULCERE DORSALI INTERDIGITALI

Cos'è: L’ulcera del piede è una lesione di difficile guarigione spontanea che può interessare i tessuti cutanei, sottocutanei ed ossei. Interessa principalmente le dita, le giunture articolari, le teste metatarsali, il tallone, la caviglia e la gamba. Sono particolarmente frequenti in anziani e diabetici.

Trova il prodotto per te


Gambie Gonfie

GAMBE GONFIE

Cos'è: Le gambe gonfie provocano una sensazione di pesantezza alle gambe legata ad un difetto nella circolazione venosa, dovuta a varie cause.

Sintomi: I sintomi più comuni della vasculopatia sono intorpidimento, dolore e ipertensione arteriosa. Pesantezza alle gambe accompagnata da dolore e intorpidimento e gonfiore a livello delle caviglie.

Trova il prodotto per te


Problemi della cute

PROBLEMI DELLA CUTE

Cos'è: A causa del suo continuo contato con l’esterno e con possibili agenti irritanti e/o dannosi la pelle può contrarre: allergie da contatto, irritazioni, vesciche ed herpes.

Sintomi: Arrossamento della cute, lesioni, vesciche, irritazioni, fragilità cutanea.

Trova il prodotto per te


Artrite

ARTRITE REUMATOIDE

Cos'è: E' un infiammazione autoimmune cronica che colpisce le articolazioni. Caratterizzata da dolore, essa è causata dall’impossibilità del corpo di difendersi adeguatamente dai virus. Clinicamente si manifesta con deformità e rigidità importanti nell’avampiede.

Sintomi: L’artrite si manifesta con infiammazioni, dolore articolare, tumefazioni e rigidità alle articolazioni.

Trova il prodotto per te